Mi sono laureata in Medicina e Chirurgia presso l'Università "la Sapienza" di Roma. Mi sono poi specializzata in Medicina Interna nella stessa università. Sono stata nel gruppo della ricerca dell'Università completando lavori internazionali nel campo del diabete, della nefropatia diabetica e l’obesità.

Fin dai primi anni dell'Università di Medicina e Chirurgia mi sono interessato alla nutrizione clinica e alle malattie metaboliche. Ho frequentato cliniche ambulatoriali pubbliche e private che si occupavano di numerosi fattori patologici di rischio di malattie cardiovascolari (ipercolesterolemia, diabete mellito, ipertensione arteriosa, sindrome metabolica, malattia coronarica, patologia epatica, NAFLD / NASH, fibrillazione atriale, ecc.), visitando numerosi pazienti, decidendo iter diagnostici e terapeutici, seguendo le linee guida internazionali e le ultime prove scientifiche.

Ho partecipato a numerosi congressi, studi clinici e collaborato alla stesura di pubblicazioni scientifiche.
Oltre a svolgere le mansioni di medico in un dipartimento di medicina interna di pazienti con malattie acute, mi occupo di importanti malattie cliniche (cardiologia, pneumologia, gastroenterologia, etc).

Collaboro con il Prof. Giorgio Calabrese, medico e specialista in Scienze alimentari, in numerose collaborazioni scientifiche e consulenze per aziende private, mense pubbliche e private (scuole, banche e ospedali), federazioni sportive, formulando piani dietetici con attenzione ad un controllo e dieta sana.

Lavoro a Roma, occupandomi con successo di nutrizione clinica, non solo per far perdere peso ai pazienti, ma studiando terapie dietetiche allo scopo di migliorare la terapia farmacologica e ridurre i fattori di rischio per malattie cardiovascolari e di altro tipo.